File manager

From Fluxbox-wiki
Jump to: navigation, search

Fluxbox non integra un filemanager perciò, per semplificarsi la vita nell'utilizzo quotidiano del window manager, sarebbe consigliato installarne uno. I file manager tra i quali si può scegliere sono veramente molti, comunemente la scelta ricade sempre su un numero limitato di alternative che soddisfino contemporaneamente le esigenze di compattezza, funzionalità e leggerezza apprezzate dagli utenti di fluxbox. I filemanager più popolari che rispettano questi requisiti sono: ROX-Filer, Thunar, Worker e Gentoo.

Contents


ROX-Filer

ROX-Filer
ROX-Filer è un file manager attorno al quale è stato realizzato l'ambiente desktop ROX desktop.

Questo programma nasce per essere particolarmente leggero in quanto basato sulle librerie GTK+; inoltre, a differenza di quanto avviene per molti filemanager, ha una lista di dipendenze veramente contenuta poiché non utilizza alcuna libreria condivisa. Le principali caratteristiche di ROX-Filer sono:

  • supporto per il drag and drop (XDND, XDS)
  • memorizzazione delle preferenze dell'utente nel file ~/.config (questa impostazione può essere cambiata settando la variabile di ambiente XDG_CONFIG_HOME)
  • supporto per directory applicative (in altre parole, supporta applicazioni che possono essere installate e disintallate semplicemente attraverso drag and drop)
  • possibilità di personalizzare i temi delle icone
  • visualizzazione di miniature/anteprima delle immagini

Thunar

Thunar
Thunar è il filemanager dell'ambiente desktop Xfce e, come Xfce, è basato quasi solamente sulle librerie grafiche GTK+.

Questo software è estremamente più leggero in termini di richiesta di risorse rispetto ai più comuni filemanager (anche rispetto a rox-filer !) Altra caratteristica che lo rende interessante è la possibilità di personalizzarlo attraverso dei plugin. L'unico neo di Thunar è la folta lista di dipendenze. Infatti questo software è stato sviluppato e pensato come parte integrante dell'ambiente grafico Xfce, perciò l'installazione di Thunar comporta la soddisfazione di un numero elevato di dipendenze che per lo più sono librerie di Xfce.

Worker

worker
Worker File Manager è un file manager per i sistemi operativi unix-like scritto da Ralf Hoffmann. Al momento della scrittura dell'articolo l'ultima versione rilasciata è la 2.17.5 e viene distribuito sotto licenza GNU GPL v2 (o successiva).

La sua caratteristica principale è la sua esigua lista di dipendenze, infatti dipende unicamente dai pacchetti del sistema X Window nel caso in cui venga scaricato come pacchetto, mentre nel caso in cui si voglia compilare il software da sorgente le dipendenze si estendono a gcc e alle librerie -dev del sistema grafico X-11. Tra le dipendenze opzionali ci sono:

  • AVFS (utilizzato per il supporto per filesystem virtuali, ad esempio archivi, FTP ...)
  • libmagic (per migliorare il riconoscimento dei file)
  • imagemagick (utilizzato per la visualizzazione delle immagini)

Worker incorpora molte funzioni per la manipolazione dei file e delle directory; le principali sono quelle che si occupano della creazione, eliminazione, spostamento di file e directory. Oltre a queste ci sono molte altre funzioni di utilità che permettono bookmarking di directory e file (utile per i file e le directory utilizzate più frequentemente) e la visualizzazione di testi. L'aspetto grafico è molto minimalista e permette la navigazione nel filesystem in due pannelli separati.

Gentoo

Gentoo
Gentoo è un filemanager scritto in c e basato sulle librerie GTK+.

Le sue dimensioni contenute e la sua bassa richiesta di risorse sono i suoi due punti di forza. Chiaramente va tutto a scapito dell'estetica che è un pò "grezza" e che ha molto da invidiare a filemanager leggermente più "pesanti" (ma sempre molto leggeri se confrontati con nautilus) come rox-filer e thunar. Gentoo permette di operare le principali operazioni di gestione dei files e quasi tutte le sua impostazioni sono settabili graficamente. L'aspetto ricorda molto il file manager Worker e personalmente penso che gentoo sia un'alternativa valida a Worker solamente perché l'interfaccia minimalista di Worker, alla lunga, finisce per stancare. Va da sé che mentre Worker dipende quasi solamente dalle librerie grafiche del server grafico, la lista delle dipendenze di Gentoo è leggermente più estesa.

Altri File Manager